booktrailer

16/02/11

Sayo parla francese!


Siamo lieti di annunciare che La Storia di Sayo sbarca oltralpe grazie ad una splendida edizione per la Dargaud!

QUA il sito dell'editore.

04/10/10

Romics 2010


La Storia di Sayo ha vinto il premio Romics per Miglior Libro di Scuola Giapponese!
Grazie a tutti voi che siete passati a trovarci e un ringraziamento speciale a Luca Raffaelli che ha creduto così tanto nel nostro lavoro.

Sul blog di Giovanni il resoconto della manifestazione e qui sotto il video della premiazione.

04/04/10

Intervista su Fumo di China e articolo sull'Unità


Segnaliamo due nuovi articoli dedicati a Sayo.

Il primo è su Fumo di China in edicola questo mese, con una lunga intervista a Yoshiko e Giovanni e una bella analisi del volume a cura di Mario A. Rumor.

L'altro lo potete leggere QUI. E' firmato da Igiaba Scego ed è apparso qualche tempo fa sull'Unità.

Buona lettura!

09/03/10

Bilbolbul - il giorno dopo

Grazie davvero a tutti per essere passati a trovarci a Bologna!

Il festival è stato davvero bello, un grazie speciale all'organizzazione e alla Kappa Edizioni.

Qua sotto un estratto dal blog di Giovanni che racconta com'è andato l'incontro. Dire che è stto emozionante è dire poco.

"Il moderatore era Renato Pallavicini, con Yoshiko e me c'era Marco Ficarra con il suo intenso Stalag XB.Di gente ce n'era tanta, sia addetti ai lavori che non. L'incontro parte subito sul filo dei ricordi e Renato fa domande interessanti e ci mette anche un po' in difficoltà per la sua competenza sugli argomenti trattati oltre che per la sua grande conoscenza del medium fumetto. Marco invece presenta un libro forte, molto distante da Sayo come impostazione grafica e narrativa ma decisamente vicino per quanto riguarda il discorso sul recupero della memoria.In sala c'è tanta gente e c'è un uomo con i tratti orientali. E io ogni volta che presento Sayo mi sento sempre un po' sotto esame. So di aver fatto bene i compiti a casa, non abbiamo strafalcioni storici nel libro e la presenza di Yoshiko mi permette di stare tranquillo per quanto riguarda usi & costumi.Ma io non sono giapponese e quindi un po' di ansia c'è sempre. L'incontro finisce, si passa alle domande e l'uomo (che poi scoprirò chiamarsi Ren) alza la mano per intervenire.Ok, ci siamo... penso.Ren è cinese. Vive da un po' di anni in Italia. Il suo accento è musicale e parla un discreto italiano. E' cresciuto con la madre che gli raccontava l'alta faccia della Storia di Sayo. Gli raccontava di quanto i giapponesi fossero stati crudeli e disumani con i cinesi. Gli raccontava di Nanchino (occhio a seguire il link che alcune immagini sono davvero pesanti). Gli raccontava di come quella pagina di storia sia ancora una ferita aperta.E poi Ren ci ringrazia per il lavoro fatto con Sayo. Ci ringrazia perché con la nostra storia gli abbiamo permesso di conoscere chi erano i giapponesi dall'altra parte. Le loro sofferenze e le loro miserie che erano comuni anche al popolo cinese. E ci dice che lo avrebbe fatto leggere ai suoi figli. Per dimostrargli come si è tutti vittime e carnefici, per fargli conoscere sia la loro storia che la storia degli altri. A Ren risponde Yoshiko. Io sono troppo emozionato per riprendere il microfono. A fine incontro vado da lui. Mi chiede di autografargli il libro e io lo ringrazio davvero per avermi regalato questo momento. Ci salutiamo con un mezzo inchino, una mezza stretta di mano. E io sono talmente emozionato che mi porto quella sensazione fino al ritorno a Roma."

Non aggiungiamo altro se non un grazie a tutti voi che siete stati davvero tanti.

Al prossimo incontro!

21/02/10

Recensione di UBC Fumetti

Con colpevole ritardo segnaliamo la bella recensione di UBC FUMETTI che segnala Sayo tra le novità più interessanti del 2009.

La potete leggere QUI.

Bilbolbul a Bologna!





La Storia di Sayo vi aspetta nel week-end del 6 & 7 marzo al BILBOLBUL!

_______________________________________

LIBRERIA FELTRINELLI RAVEGNANA SABATO 6 MARZO H 11.30



INCONTRO CON YOSHIKO WATANABE, GIOVANNI MASI E MARCO FICARRA

Due graphic novel ambientati nella seconda guerra mondiale, ai due capi del mondo, in Germania e in Cina, con in comune un percorso di ricerca degli autori. A partire dalle memorie e dai documenti di famiglia, una ricostruzione delle storie di chi è rimasto, per colpa dei conflitti, lontano da casa.
Interviene Renato Pallavicini
_______________________________________

L'incontro vedrà la partecipazione di Marco Ficarra con il suo intenso STALAG XB.

In più, Giovanni e Yoshiko saranno impegnati in altri incontri e iniziative.

Domenica 7
Giovanni parteciperà alla presentazione de IL VIAGGIO DI AKAI di Massimiliano De Giovanni & Andrea Accardi.
_______________________________________

LIBRERIA MELBOOKSTORE DOMENICA 7 MARZO H 15.30



INCONTRO CON MASSIMILIANO DE GIOVANNI E ANDREA ACCARDI

Il Giappone quotidiano e al tempo spesso mistico, raccontato attraverso Il viaggio di Akai, graphic novel di Massimiliano De Giovanni e Andrea Accardi. Un’avventura on the road che diventa occasione per esplorare il mondo affascinante della mitologia giapponese.
Interviene Giovanni Masi.
_______________________________________

Yoshiko sarà invece impegnata con ben due appuntamenti. Il primo dedicato ai più piccoli e il secondo con una proiezione imperdibile per tutti i fan del grande Tezuka.
_______________________________________

BIBLIOTECA SALABORSA - SALA ADOLESCENTI DOMENICA 7 MARZO H 12.30
_______________________________________

CINEMA LUMIÈRE DOMENICA 7 MARZO H 16.00



DI OSAMU TEZUKA (GIAPPONE, 1980/81)

SCHERMI E LAVAGNE - CINECLUB PER RAGAZZI

Astroboy è il più famoso personaggio a fumetti creato dal fumettista e regista Osamu Tezuka, considerato “il dio dei manga”. Nato sulla carta nel 1951, già nel 1963 viene trasposto in un cartone animato in bianco e nero, ripresentato a colori all’inizio degli anni Ottanta, che ottiene uno strepitoso successo a livello planetario.

© Tezuka Productions All rights reseved.
© 2008 Yamato S.R.L. Per l'edizione italiana.








interviene yoshiko watanabe

evento speciale promosso da yamato video
_______________________________________

Vi aspettiamo!

28/01/10

Bellissima recensione di Lucas

Gran bella recensione di Lucas su Gotham Library.

Il blog poi ha dei contenuti davvero interessanti. Consigliata una visita approfondita.

16/01/10

La carta stampata...

...si è occupata un bel po' di Sayo questo mese.

Laura Scarpa l'ha recensita su Animals!

Luca Valtorta ne parla su XL!

Luca Raffaelli ne scrive su la Repubblica in edicola oggi!

22/12/09

Auguri!


Un piccolo regalo di Natale: l'album su Flickr delle FOTO della famiglia Watanabe all'epoca de "La Storia di Sayo"! Qua sopra un piccolo assaggio. Per il resto dell'album seguite questo LINK.

15/12/09

Mangialibri e Giappone

Su mangialibri.com c'è una recensione molto interessante di Sayo con una bella analisi su come è stato usato lo spazio nella narrazione e con degli appunti di stile che ci fanno particolarmente piacere. La trovate QUI.

In più, ci è stato segnalato il primo articolo estero che parla di Sayo, ovviamente dal Giappone.
Per chi si diletta in ideogrammi, lo può trovare QUI.

01/12/09

29/11/09

Booktrailer "La Storia di Sayo"

Finalmente il booktrailer!



regia
Giovanni Masi

montaggio & montaggio graphics
Stefano Cieri

musica & sound design
Paolo Baglio
Raffaele "3msp" Presciutti

si ringrazia
Mauro Uzzeo

per la collaborazione

22/11/09

Presentazione a Roma

La presentazione al Comics Boulevard è stata una tra le più divertenti tra quelle che abbiamo fatto. La mostra era allestita benissimo, i ragazzi magnifici e l'affluenza della gente ci ha sorpreso e gratificato. Altro non c'è da aggiungere se non le foto. Grazie ancora a tutti a quelli che ci sono passati a trovare!
















Firenze... le foto!

Un ospite d'eccezione, Silvano Mezzatesta davanti alla vetrina.

Le copie pronte per essere autografate.

Giovanni Mattioli e Yoshiko.


Sempre la vetrina. Ci è piaciuta davvero tanto, grazie Cinzia!

20/11/09

Firenze....

Grazie di cuore a tutte le persone che ci sono passate a trovare alla Feltrinelli International di Firenze. E' stato davvero un bell'incontro e vorremmo ringraziare soprattutto Cinzia, che è stata di una gentilezza e di un entusiasmo davvero raro. A breve posteremo anche qualche foto.

Vi ricordiamo invece che domani siamo a Roma, qui sotto trovate il post con la locandina e tutte le informazioni.


Vi aspettiamo!

13/11/09

Doppio appuntamento con Sayo!

La prossima settimana abbiamo piacere di invitarvi ad un doppio appuntamento con La Storia di Sayo a Firenze e a Roma.


Mercoledì 18/11/2009 ore 18.00
Feltrinelli International
via Cavour 12
Firenze
tel. 055.292196

Sabato 21/11/2009 ore 17.00
Fumetteria “COMICS BOULEVARD”
via Garibaldi 89/A
Roma, Trastevere
tel. 06.45.50.42.50 - http://www.comicsboulevard.com/


"COMICS BOULEVARD" & LA SCUOLA ROMANA DEI FUMETTI

presentano

MOSTRA E INCONTRO
CON

GIOVANNI MASI
YOSHIKO WATANABE

PRESENTAZIONE DEL VOLUME

“LA STORIA DI SAYO”
(Kappa Edizioni)

SABATO 21 NOVEMBRE ALLE ORE 17.00

Presso la fumetteria
“COMICS BOULEVARD”
via Garibaldi 89/A (Roma, Trastevere) - tel. 06.45.50.42.50
http://www.comicsboulevard.com/


12/11/09

Foto Lucca



Sayo a Lucca ha avuto l'onore di ben due presentazioni (una con Keiko Ichiguchi, che presentava il suo ultimo libro, e in più con l'anteprima del booktrailer) e un'altra in cui si parlava di Sayo e del libro di Kappa edizioni Tezuka secondo me. Qui sotto un po' di foto in ordine sparso.

La presentazione Kappa edizioni in cui è stato anche proiettato il booktrailer.

Da sinistra a destra: Giovanni Mattioli, Keiko, Yoshiko e Giovanni.

Yoshiko ha poi partecipato a un incontro della Hazard edizioni in ricordo di Tezuka, organizzato con la collaborazione degli amici di Osamushi.






L'altra presentazione sempre targata Kappa, stavolta con Andrea Baricordi.



03/11/09

Lucca è passata...

...e Giovanni e Yoshiko vogliono ringraziare tutte le persone che sono passate allo stand. Tanto affetto ci ha davvero commosso!

La manifestazione è andata benissimo e a breve posteremo delle foto delle sessioni di firme e disegni e un video della presentazione del booktrailer che è stata a dir poco un successo
.

Vorremmo inoltre ringraziare dell'ospitalità tutto lo staff di Kappa edizioni:
Massimiliano, capitan Barikko, Andrea, Vincenzo, Giovanni,Vanna, Giovanni e Alessandro di PAN, per l'ospitalità e il supporto in questa nostra prima uscita.

Abbiamo pubblicato nel colonnino a destra il nostro indirizzo mail. Se avete foto, commenti post lettura, scannerizzazioni dei disegni fatti a Lucca, la casella mail è a vostra completa disposizione.


Grazie di cuore a tutti!

25/10/09

Oggi giovedì 29 ottobre...

... inzia Lucca Comics & Games e troverete finalmente Sayo allo stand Kappa Edizioni. Giovanni e Yoshiko saranno al Padiglione Napoleone, stand E-24, per autografi, disegni, commenti e quant'altro da domani alle 11:00. Inoltre, siamo orgogliosi di invitarvi all'anteprima assoluta del booktrailer de "La Storia di Sayo". L'evento si terrà venerdì 30 ottobre alle ore 17, presso l'Auditorium San Girolamo a Lucca.

Accorrete numerosi!

Making of - tavola 89 definitiva


Tavola 89 come è nel volume. I retini, gli effetti e i balloon sono stati aggiunti in un secondo momento da Yoshiko al computer.

Making of - tavola 89 inchiostrata


La tavola inchiostrata. Yoshiko ha lavorato su carta comprata apposta nel suo ultimo viaggio in Giappone.

Making of - layout tavola 89


Il layout di Yoshiko.


Making of - sceneggiatura tavola 89

La lavorazione di Sayo ci ha impegnato per più di due anni e mezzo. Anche se sono successe molte cose durante questo lasso di tempo, il flusso di lavoro è rimasto quasi sempre la stesso.

"Sayo" è stata scritta con una scaletta di massima basata sugli eventi reali, che poi è stata via via integrata quando venivamo a conoscenza di fatti nuovi o se sentivamo la necessità di dover dare più spazio ad un determinato passaggio nella storia. Quando eravamo a pieno regime, Giovanni scriveva una decina di tavole a settimana e le spediva via mail a Yoshiko nei week-end. Yoshiko lavorava sui layout e in un paio di giorni rispediva le bozze a Giovanni. Se erano tutti e due soddisfatti Yoshiko passava alle matite e agli inchiostri. I retini venivano aggiunti in un secondo momento al computer.

Di seguito la sceneggiatura di Giovanni.


TAVOLA 89
1
Est giorno - stanza A
Dalla finestra circolare, vediamo i bambini entrare nella stanza A. Dev’essere piena di oggetti luccicanti (mentre nell’altra stanza c’erano i pezzi di uno specchio, qui devono esserci delle scatole, o qualunque cosa che possa attirare l’attenzione di Miyako). NB: Questa vignetta dev’essere come al solito un po’ strana, e ho usato la finestra circolare per dare un effetto particolare. Visto che la finestra ha una specie di S all’interno (che divide la finestra in vignette), se riesci a disegnare le vignette all’interno della S sarebbe meglio (per farti capire, disegni la finestra a tutta tavola, e poi dentro gli spazi della finestra i bambini che si muovono nella stanza come se fossero tanti momenti diversi).

2
Miyako si stacca dai cugini e va a guardare dentro le scatole che brillano. Taro invece è ancora curioso sul rumore.

3
Taro si guarda intorno mentre Miyako è troppo presa dagli oggetti che ha trovato per terra.

4
Taro e Figlia discutono. La bambina è spaventata, mentre Taro fa lo sbruffone. Miyako ha trovato un gioiello e lo guarda ammirata.

NANAKO: E se fosse un fantasma???

TARO: Sciocchezze!

5
I ragazzi che trasaliscono al rumore che stavolta proviene direttamente dal piano di sopra.

RUMORE: SGNIEEEEKKK!!!

Tavole







Le prime sei tavole in anteprima. Si tratta del prologo che riassume le vicende storiche che portarono alla disfatta giapponese in Manciuria.